Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
30 giugno 2012 6 30 /06 /giugno /2012 10:25

 

http://www.greenme.it/images/stories/Abitare/vitaminas_24.jpg

 

Con la calura estiva cosa c'è di meglio di un dissetante e rinfrescante frullato di frutta tropicale?

Basta fare un salto nel quartiere Pigneto di Roma per ristorarsi presso Vitaminas 24, in via Macerata 24, dove vi attendono spuntini e leccornie vegetariane.

Il menù vegetariano offerto da Vitaminas 24 si inserisce all'interno di una più ampia filosofia come quella dell'ecosostenibilità e dell'impatto zero. E' per questo, ad esempio, che vengono effettuate consegne- essenzialmente in quartieri limitrofi o in zona Pigneto- attraverso spostamenti eco-friendly in bici. Tutti i rifiuti prodotti, inoltre, vengono riciclati opportunamente attraverso il compostaggio.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in locali cruelty free
scrivi un commento
24 giugno 2012 7 24 /06 /giugno /2012 10:27

http://www.ilovegetarian.it/images/ilovegetarian_thumb.jpg

 

Milanesi veg e non unitevi!

Anche per voi la città meneghina offre un punto di ristoro al 100 % cruelty-free.

Si tratta della catena di fast food vegetarian in franchising ILovegetarian: qui potrete gustare pasti veg o dissetarvi con fresche bevande a base di frutta.

La peculiarità di questi eco-fast food sta nel tentare di contenere l'impatto sull'ambiente attraverso la scelta di prodotti a km 0.

Potete trovare ILovegetarian in via Paolo da Cannobbio, 5 (angolo via Baracchini) o in Piazza IV Novembre, I sempre a Milano.

Per maggiori informazioni anche sul servizio catering e take-away ecco il link al sito ufficiale link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in locali cruelty free
scrivi un commento
23 giugno 2012 6 23 /06 /giugno /2012 10:11

Vegetariani e vegani di Roma alle prese con la ricerca di locali tranquilli in cui poter gustare pietanze cruelty-free e avventori curiosi di gustare i sapori della cucina priva di proteine animali potranno trovare un nuovo punto di ristoro nel quartiere Pigneto di Roma.

Hobo Art Club, in via Ascoli Piceno 3, infatti è una libreria e caffetteria che ospita aperitivi vegani dalle 18 alle 2 ed è aperto tutti i giorni.

7 euro è il costo di un aperitivo  che comprende un piatto misto vegan (davvero ricchissimo di pietanze ottime e con gustosi tocchi esotici e speziati oltre che molto sostanzioso!) e una bevanda a scelta tra birra artigianale e vino biologico.

In più questo locale, intimo e accogliente, ospita anche eventi ed esibizioni artistiche.

Tante buone ragioni per farci un salto!

 

hobo.jpg

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in locali cruelty free
scrivi un commento
11 gennaio 2012 3 11 /01 /gennaio /2012 12:57

Nemesi Animale è riuscita a varcare le porte di un allevamento di galline ovaiole a Olgiate Olona, facente capo alla ditta Bruzzese, una delle principali produttrici di uova della Lombardia.

Il video mostra la realtà di sofferenza e morte cui questi esseri senzienti sono costretti ogni giorno.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in animali
scrivi un commento
9 gennaio 2012 1 09 /01 /gennaio /2012 16:48

http://www.arpat.toscana.it/notizie/notizie-brevi/2011/legambiente-lancia-no-pack-2011/image_mini

Quante volte quello che acquistiamo porta a produrre un numero esagerato di rifiuti soprattutto a causa di imballaggi spesso del tutto inutili?

Se riuscissimo a ridurre drasticamente confezioni e pacchi senza dubbio faciliterremmo anche la risoluzione dell'annoso problema dello smaltimento.

Con questa semplice idea, Legambiente ha indetto un concorso fotografico aperto a tutti: si ha tempo fino al 25 gennaio 2012 per sensibilizzare ad acquisti più consapevoli attraverso lo scatto che immortali l'imballaggio più inutile e sprecone.

Per ulteriori info vi rimandiamo al sito ufficiale di Legambiente: link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
7 gennaio 2012 6 07 /01 /gennaio /2012 18:12

Anche Vladimir Luxuria ha deciso di fornire la sua immagine come testimonial anti-pellicce per la nuova campagna 2012 dell'associazione Onlus Animalisti Italiani.

Giocando sull'estirpamento del 'pelo' così tanto poco femminile, Luxuria invita a bandire dai propri armadi anche i peli animali che proprio non ci appartengono!

Ecco il video:


Repost 0
Published by blogdituttounpo - in associazioni benefiche
scrivi un commento
7 gennaio 2012 6 07 /01 /gennaio /2012 12:38

http://www.cucciolissimi.net/images/smilesnews/corrida1.jpg

 

Finalmente quest'anno parte all'insegna di segnali positivi verso una maggiore sensibilità nei confronti dei nostri 'fratelli' animali.

La Catalogna, infatti, ha mostrato di volersi distinguersi dal resto della Spagna abolendo i macabri spettacoli della tauromachia, una tradizione crudele e spesso caratterizzata da esiti tragici anche per i matador.

I tori, indeboliti prima dello 'spettacolo' e torturati con pratiche come l'appannamento della vista e l'assottigliamento delle corna, non dovranno più subire le angherie da parte dell'uomo, almeno a Barcelona e dintorni.

Si spera che questo rappresenti solo un primo passo verso l'acquisizione di una civiltà che evidentemente siamo ancora lontani dal raggiungere se, come sosteneva Gandhi, essa si misura anche da come si trattano gli animali.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in animali
scrivi un commento
1 gennaio 2012 7 01 /01 /gennaio /2012 17:39

http://images.corriere.it/Media/Foto/2010/01/01/Fdg/TUFFO_1.jpg

Perchè non iniziare il nuovo anno in un modo alquanto originale?

Certo serve un bel di coraggio!

E' diventata ormai una tradizione romana quella di tuffarsi nelle acque fredde del Tevere da Ponte Sant'Angelo il primo dell'anno. Vedere per credere: link

 

E allora 'tuffiamoci' tutti (in modo figurato per i meno audaci) in questo nuovo anno! Auguri!

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in curiosità
scrivi un commento
28 dicembre 2011 3 28 /12 /dicembre /2011 11:26

http://image.excite.it/viaggi/guide/concerti-piazza-capodanno-2012-94103-3.jpg

 

Per chi ama trascorrere le ultime ore dell'anno a ritmo di musica senza lasciarsi scoraggiare dal freddo, uno dei modi migliori per celebrare l'arrivo dell'anno nuovo è quello di radunarsi in piazza, dove, soprattutto nelle grandi città, si può assistere a spettacoli gratuiti per allietare la notte di San Silvestro.

In tutta Italia saranno molte le piazze animate da artisti come Caparezza, Elio e Le Storie Tese, Capossella, Paolo Rossi e tanti altri.

Per scoprire la piazza più vicina in cui brindare allo scoccare della mezzanotte eccovi alcune indicazioni sulle città principali:

- a Milano, il Capodano sarà accolto in compagnia del comico Paolo Rossi e del cantante Vinicio Capossela;

- a Roma, vi attende la comicità di Enrico Brignano ai Fori Imperiali e la musica dei Negramaro; in Piazza del Quirinale, invece, è previsto un concerto di musica classica presenziato dal Presidente Napolitano;

- a Bari si brinda in Piazza Prefettura con la band Elio e Le Storie Tese;

- a Napoli in Piazza del Plebiscito si festeggia con i fratelli Edoardo e Eugenio Bennato;

- a Firenze, il rapper Caparezza accompagnerà l'attesa della mezzanotte a Santa Maria Novella;

- a Torino, in Piazza san Carlo, Renzo Arbore e la sua orchestra si esibiranno con le canzoni di successo della musica italiana.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cultura
scrivi un commento
27 dicembre 2011 2 27 /12 /dicembre /2011 12:01

http://www.repubblica.it/images/2011/12/22/115201317-4a66ac07-e155-4a4c-af21-c791b9cc9582.jpg

La sua identità resta nascosta mentre la sua fama è nota ai più.
Bansky è considerato uno dei massimi esponenti della street art: al posto del pennello usa lo stencil e sostituisce la tela con muri da su cui tracciare i propri graffiti, spesso attaccando i simboli del consumismo, del capitalismo e della politica.

Il 'linguaggio' di Bansky è diretto e immediato ed usa toni umoristici o satirici che possono far storcere il naso a benpensanti o amanti dell'arte 'classica'.

L'abilità di Bansky è stata anche quella di riuscirsi ad inserire all'interno di musei collocando, tra gli altri capolavori, anche le sue opere, passate inosservate per diversi giorni nonostante l'aperto contrasto con lo stile degli altri quadri.

Ebbene il celebre 'graffitaro' è tornato a colpire con due nuove opere comparse a Londra sul tema della crisi: il primo graffito è una scritta che tradotta suona così: 'Mi dispiace! Lo stile di vita che avete ordinato è attualmente esaurito'; il secondo rappresenta un carrello della spesa semivuoto letteralmente in picchiata mentre trascina con se la sfortunata acquirente.

 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cultura
scrivi un commento