Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 febbraio 2015 6 21 /02 /febbraio /2015 19:36

"Mi piace leggere. Mi piace ascoltare musica. E mi piacciono i gatti. Al momento non ne ho ma se mentre passeggio vedo un gatto sono felice". Così scrive il giapponese Murakami celebrando, come hanno fatto molti altri artisti, la magia dei felini.

Per trovare questo angolo di felicità di cui parla Murakami, a Roma è sorto il primo cat bistrot, su ispirazione dei neko café giapponesi, dove si può mangiare in compagnia degli amici felini.

Anche in via Francesco Negri, 15, nel quartiere Ostiense, infatti, sarete accolti da cinque simpatici mici e dai loro proprietari Maurizio e Valentina: in qualsiasi momento della giornata il Romeow offre un'esperienza culinaria unica, all'insegna della gastronomia vegan, contornata dalla presenza sorniona dei gatti Maos, Lamù, Romeo, Nino, Frida e Irì che vivono all'interno di un habitat naturale pensato per le loro esigenze etologiche dopo essere stati recuperati dai gattili.

Va da sé che per accedere a questo raffinato bistrot occorre essere provvisti di amore e rispetto per i felini oltre al desiderio di sperimentare (se non si è già vegetariani o vegan) pietanze cruelty free.

Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale di Romeow http://www.romeowcatbistrot.com/

 

Condividi post

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in locali cruelty free
scrivi un commento

commenti