Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
10 giugno 2013 1 10 /06 /giugno /2013 15:50

http://www.cavoloverde.it/public/foto/rosmarino-02.jpg

 

Erba aromatica della tradizione mediterranea, il rosmarino è una spezia molto noto nella nostra cultura gastronomica ma presenta anche molte altre possibilità di impiego sia cosmetico che terapeutico.  Ve ne parliamo in questo articolo: link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
18 maggio 2013 6 18 /05 /maggio /2013 18:14

http://cdn-1.pianetagreen.it/o/j/come-diventare-consumatori-consapevoli_6ee9d3e40761fa1ef934001f06c7fd72.jpg

 

Consumo critico o consapevole sono espressioni che dovrebbero guidare le nostre scelte quotidiane e al momento di fare acquisti. Scopriamo allora come trasformarsi in poche mosse in perfetti eco-consumatori consapevoli

link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
9 febbraio 2013 6 09 /02 /febbraio /2013 17:16

http://www.ecoo.it/img/il_set_eco_my_party.jpg

 

Per gli ecologisti più incalliti o per chi ha semplicemente a cuore le sorti del nostro ambiente, anche l'organizzazione di una festa può essere un'occasione per dimostra la propria impronta 'green'.

 

Ecco allora alcune piccole dritte per dare un tocco 'green' al vostro party:

 link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
10 dicembre 2012 1 10 /12 /dicembre /2012 10:38

 

I cambiamenti climatici sono una realtà che minaccia milioni di persone nel mondo ogni giorno.

Ognuno di noi può contribuire ad una piccola svolta quotidiana attivandosi contro i cambiamenti climatici.

Piccole scelte di ogni giorno possono fare la differenze.

Vi proponiamo pertanto alcune regole per essere il più possibile 'green' e amici dell'ambiente:

 

- usa i mezzi pubblici, la bicicletta o per gli spostamenti prova con il car-sharing;

- evita sprechi di energia in casa: spegni, quindi, gli apparecchi elettronici non in uso ed evita lo stand-by;

- quando fai la spesa porta con te una busta in stoffa per evitare quelle di plastica che incrementano la produzione di rifiuti;

- riduci la plastica anche delle bottiglie: se puoi usa l'acqua del rubinetto e sfrutta una bottiglia di vetro;

- scegli un regime alimentare ricco di frutta e verdura o diventa veg per ridurre l'ingente tasso di inquinamento prodotto dagli allevamenti.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
2 dicembre 2012 7 02 /12 /dicembre /2012 12:14

Diventare vegano per almeno un giorno a settimana è la proposta che la LAV fa attraverso una testimonial come Paola Maugeri, che da tempo ha scelto di adottare uno stile di vita il più possibile ad impatto zero.

In fondo non si tratta di un grande sforzo se consideriamo che la gran parte delle ricette della nostra tradizione culinaria si basano proprio su alimenti di origine vegetale.

Se tutti ci impegniamo ad adottare uno stile alimentare più sostenibile come quello vegan, l'ambiente e gli animali (oltre che il portafogli) ringrazieranno.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
15 settembre 2012 6 15 /09 /settembre /2012 16:55

 

http://sphotos-b.xx.fbcdn.net/hphotos-ash3/s480x480/644146_479244658761770_1217624400_n.jpg

I cittadini della Capitale hanno l'opportunità di dare una svolta allo stile di vita della loro stupenda città.

Il comitato Roma Sì Muove sta raccogliendo le 50 mila firme previste per consentire alle 8 proposte su tematiche legate a welfare, ambiente, diritti, edilizia di definire un referendum storico per la Città Eterna già entro il primo semestre del prossimo anno.

I residenti di Roma hanno un appuntamento decisivo proprio stasera 15 settembre presso Piazza Farnese dove a partire dalle 18 si potrà apporre la propria firma per contribuire al cambiamento.

A dare voce all'iniziativa sarà la presentatrice Serena Dandini insieme ad altri personaggi del mondo della musica come Mannarino e dello spettacolo come Dario Vergassola e Claudio Santamaria.

E allora tutti in piazza per dare voce al cambiamento.. Roma Sì Muove, e tu?

Per ulteriori dettagli visitate il sito Romasimuove.it 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
31 agosto 2012 5 31 /08 /agosto /2012 17:27

 

http://www.dissapore.com/wp-content/uploads/bg-banner-welcome-600x380.png

Sebbene possa non riguardare da vicino chi sarà ormai troppo in là con gli anni per preoccuparsi del proprio futuro, le prossime generazioni avranno certamente a che fare con un'eredità difficile da gestire: le risorse del pianeta, in particolare quelle idriche, potranno rappresentare in un futuro non troppo lontano una questione molto problematica con cui confrontarsi.

La diffusione di uno stile di vita come quello attuale, diffuso anche in economie emergenti come Cina ed India, potrebbe comportare un rapido collasso del sistema soprattutto rispetto alla gestione dell'acqua.

Con uno sguardo proiettato in avanti illustri scienziati, tra cui il professor Malik Falkenmark, dello Stochkolm International Water Institute, hanno evidenziato come nel 2050 le abitudini alimentari degli abitanti del pianeta, soprattutto di quella della parte più ricca e 'sprecona', dovranno cambiare sostituendo alle proteine animali porzioni di frutta e verdura.

Solo diventando vegetariani, quindi, secondo gli studiosi si potrà assicurare una più equa spartizioni delle riserve globali di cibo tra tutti gli umani della Terra.

Insomma, l'acqua diventerà nel prossimo futuro un bene davvero prezioso e da usare con sempre maggiore parsimonia per cui non sarà più possibile affontare il grosso dispendio di risorse idriche dovuto all'allevamento di animali da destinare al consumo umano.

Allora, se la dieta del futuro è 'green' perché non cominciare a farci l'abitudine? 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
1 agosto 2012 3 01 /08 /agosto /2012 17:02

 

http://sphotos.xx.fbcdn.net/hphotos-snc7/c0.202.960.356/s851x315/404961_213223148772240_254615152_n.jpg

Coniugare la sostenibilità ambientale con la qualità dei prodotti è diventato un must per molti acquirenti che adottano una modalità di consumo responsabile e critico.

Fare la spesa 'alla spina' può essere una giusta occasione per mettere in pratica questa filosofia dell'acquisto, riuscendo a risparmiare in termini economici e di impatto sull'ambiente.

Un punto di riferimento per questo tipo di acquisti è rappresentato da Q.B- Quanto Basta, il negozio alla spina sito in via Luchino dal Verme, 10 nel quartiere Pigneto di Roma.

Qui potrete trovare un'ampia gamma di prodotti alimentari e cosmetici: pasta biologica, riso, spezie, biscotti, legumi, cereali ma anche detersivi, saponi e oli essenziali potranno essere acquistati per quanto necessità per le proprie esigenze. Per ridurre la produzione di rifiuti ed il conseguente impatto sull'ambiente si consiglia di munirsi di appositi contenitori e recipienti da poter riutilizzare di volta in volta.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
31 luglio 2012 2 31 /07 /luglio /2012 11:57

http://4.bp.blogspot.com/-h9FDIE9X5Po/Totvst5WFTI/AAAAAAAAAAk/sea-jguHmLQ/s1600/eco_friendly.gif

Come si fa a vivere cercando di adottare una prospettiva che favorisca il minor impatto delle proprie azioni sull'ambiente?

Per cercare di facilitare una scelta di vita 'eco-friendly' vi offriamo un semplice decalogo per vivere gravando meno sulle risorse del pianeta:

1. Ridurre l'uso dell'automobile e preferire forme di mobilità sostenibile: car sharing o car pooling, bicicletta, mezzi pubblici.

2. Preferire un'alimentazione cruelty-free ed eco-friendly come quella vegetariana o vegana (se pensiamo che solo un kg di carne di manzo comporta l'impiego di circa 15.000 litri di acqua, ci rendiamo conto di quanto l'alimentazione carnivora sia onerosa per il pianeta);

3. Limitare l'uso dell'acqua (fare la doccia in poco tempo, non lasciar scorrere acqua inutilmente quando ci si lava i denti..)

4. Fare la raccolta differenziata

5. Evitare gli sprechi alimentari e non 

6. Usare pile ricaricabili e lampadine a basso consumo  

7. Limitare drasticamente l'uso delle buste di plastica e degli imballaggi (quando si va a far la spesa, ad esempio, meglio portare con sé una borsa porta-spesa in tela: anche il portafogli ne beneficierà; anche fare la spesa 'alla spina' consente di riciclare i contenitori evitando di produrre nuovi rifiuti)

8. Spegnere sempre i LED degli apparecchi elettronici

9. Utilizzare gli apparecchi elettronici nelle ore serali (è buona norma, ad esempio, utilizzare la lavatrice a pieno carico nelle ore serali o durante il fine settimana).

10. Diffondere il proprio stile di vita ed essere un modello di eco-sostenibilità per gli alti

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento
30 luglio 2012 1 30 /07 /luglio /2012 17:03

http://www.circuitiverdi.it/wp-content/uploads/2012/07/ma-il-mare-non-vale-una-cicca-l-eyup2n.jpeg

 

A chi non è capitato di distendersi in spiaggia attorniato da orribili mozziconi di sigarette?

Per contrastare la tendenza incivile di chi non è consapevole di rendere le spiagge dei grandi posaceneri all'aperto, Marevivo propone la sua quarta edizione del progetto 'Ma il mare non vale una cicca?'.

L'associazione sarà pertanto intenta a distribuire 100 000 portaceneri tascabili e riutilizzabili ai fumatori intenti a prendere il sole lungo le coste di tutta Italia.

Per sensibilizzare, inoltre, tutta la popolazione sui tempi di degrado di cicche di sigarette e altri rifiuti che spesso finiscono in mare (come lattine o buste di plastica) saranno distribuiti anche appositi opuscoli informativi.

Ancora una volta, possiamo dare occasione di amare e rispettare il pianeta su cui viviamo! 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in ambiente
scrivi un commento