Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
10 ottobre 2015 6 10 /10 /ottobre /2015 18:24
sushi vegan
sushi vegan

Ammaliati dalla cultura gastronomica dei Paesi del Sol Levante, cresce il desiderio di esplorare la cucina cinese e giapponese.

Anche per chi ha adottato uno stile alimentare privo di proteine di origine animale può essere semplice ed economico preparare in casa uno dei piatti più noti ed apprezzati, come il sushi. Si tratta di una pietanza tipicamente realizzata con ingredienti di origine animale, come il pesce, ma che può essere facilmente riadattata per una clientela vegan.

Ecco la ricetta per il sushi vegan.

INGREDIENTI

Per prepararlo occorrono:

- 2 foglie di alghe nori;

- riso per sushi (circa 200 grammi per 6 persone;

- salsa di soia;

- zenzero

- wasabi;

- avocado;

- cetrioli.

Occorre anche attrezzarsi con l'apposita tovaglietta di bambù, che servire a preparare i rotolini di riso avvolti dall'alga.

PREPARAZIONE

La prima operazione consiste nella cottura del riso (ormai facilmente reperibili in supermercati e ipermercati, in negozi di alimentazione biologica o in negozi alimentari orientali); nel frattempo si può preparare il condimento interno del sushi, per cui occorre tagliare a fiammifero l'avocado e il cetriolo.

A questo punto è necessario compiere l'operazione più difficile e per cui occorre una certa maestria: steso il foglio di alga nori sull'apposita stuoietta, riporre il riso già bollito e sopra di esso aggiungere avocado o cetriolo precedentemente tagliati; richiudere quindi l'alga arrotolandola su se stessa per realizzare l'involtino e poi tagliarli, cercando di non farli aprire.

Una volta ottenuti i rotolini di sushi vegan, questi potranno essere serviti in un piatto accompagnato da wasabi (miraccomando ad assaggiare poco per volta dato il suo sapore estremamente intenso e piccante), zenzero (utile per stemperare il sapore forte dell'alga) e salsa di soia, in cui intingere gli involtini.

Non resta che gustarli, magari provando a cimentarsi anche con l'uso delle bacchette.

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
24 aprile 2014 4 24 /04 /aprile /2014 17:29

http://www.waitgreen.com/wp-content/uploads/2014/03/Las_Vegans_Mondadori.png

 

'La più pacifica delle rivoluzioni è la rivoluzione vegana'. Con queste parole Paola Maugeri, nota vj, giornalista e conduttrice televisiva, oltre che enciclopedia musicale vivente, promuove il suo secondo sforzo letterario 'Las Vegans' edito da Mondadori. 

La catanese Paola, che ha compiuto una scelta alimentare consapevole da oltre trent'anni, raccoglie in questo libro alcune delle ricette della cucina vegan con abbinamenti musicali rock o ispirati ai suoi ricordi personali. 

L'intenzione con cui nasce quest'opera è quella di dimostrare che l'alimentazione cruelty-free non è solo salutare e rispettosa dell'ambiente, oltre a non arrecare crudeltà agli animali, ma è anche molto gustosa.. insomma è rock!


 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
17 ottobre 2013 4 17 /10 /ottobre /2013 12:35

http://i4.photobucket.com/albums/y129/staximo/Blog/vegan_pomodori.jpg

 

Per un secondo facile e veloce da preparare senza rinunciare al gusto di ingredienti semplici e naturali, vi proponiamo di realizzare i pomodori ripieni al forno. Ecco a voi la ricetta: link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
22 luglio 2013 1 22 /07 /luglio /2013 12:06

http://cdn-1.esseresani.it/o/orig/come-preparare-il-pan-brioche-vegan_2db815dfbdc56302292ad94a915a9973.jpg

 

 

Per non rinunciare alle leccornie anche da vegan vi offriamo la ricetta del pan brioche 100 % cruelty-free da farcire come preferite; ecco la ricettahttp://www.esseresani.it/come-preparare-il-pan-brioche-vegan-186002.html

 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
15 luglio 2013 1 15 /07 /luglio /2013 16:04

http://www.veganblog.it/wp-content/uploads/2010/07/Gelato-Vegan-Rocher-Copia.jpg

 

Per chi pensa che la preparazione del gelato comporti necessariamente l'impiego di ingredienti di origine animale come latte e uova, vi illustriamo in questo articolo link come sia possibile realizzare un ottimo gelato vegan

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
2 luglio 2013 2 02 /07 /luglio /2013 18:36

http://cdn-1.guidecucina.it/o/orig/come-preparare-i-cannelloni-vegan_081210d2131e15a9ff44160ce70d176d.jpg

 

Per un pranzo abbondante e gustoso senza rinunciare alla dieta priva di ingredienti di origine animale, vi proponiamo la versione rivisitata dei classici cannelloni: ecco la ricetta link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
26 giugno 2013 3 26 /06 /giugno /2013 19:43

 

http://cdn-2.guidecucina.it/o/orig/come-fare-un-barbecue-vegetariano_b81ca3134cbd30d800ab43cf66701ca0.jpg

 

Chi l'ha detto che i vegetariani non possano concedersi un buon barbecue?

In questo articolo vi offriamo interessanti spunti per una grigliata di verdure (e non solo)! link

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
5 gennaio 2013 6 05 /01 /gennaio /2013 11:54

http://www.veganblog.it/wp-content/uploads/2010/05/nutella_vegan.jpg

<Che mondo sarebbe senza nutella?> recita il famoso slogan della più famosa cioccolata alle nocciole.

Per quanto sia stato spacciato per alimento sano e nutriente da offrire per colazione anche ai più piccoli, la nutella contiene un ingrediente potenzialmente pericolo per la salute e per l'ambiente come l'olio di palma

Per questo sempre più persone, non solo vegane, preferiscono preparare una gustosa e salutare nutella con le proprie mani.

Se volete cimentarvi con la preparazione, eccovi una ricetta semplice e veloce da realizzare:

INGREDIENTI

- 95 g di zucchero di canna

- 50 g di nocciole

- 100 g di cioccolato

- 1 cucchiaino di olio di riso 

- mezzo bicchiere di latte di soia

PREPARAZIONE

 

- Tostare le nocciole mettendole in forno a 170° per 10-15 minuti dopo averle sgusciate

- Inserire le nocciole tostate insieme allo zucchero di canna e al cioccolato in un frullatore

- Frullare fino a triturare in modo molto fine le nocciole

- Far cucinare a bagnomaria su fuoco basso mettendo il composto in un pentolino 

- Aggiungere poco per volto l'olio di riso e il latte di soia

- Mescolare fino a far sciogliere lo zucchero e ottenere un composto omogeneo.

Infine potrete gustare la vostra veg-nutella fatta in casa e conservarla in frigo! 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
2 gennaio 2013 3 02 /01 /gennaio /2013 18:48

http://thumbs.ifood.tv/files/images/editor/images/daikons(1).jpg

Il daikon (Raphanus sativus var. longipinnatus), anche noto come ravanello bianco o ravanello giapponese, è una radice commestibile molto diffusa in Giappone e dalle notevoli proprietà terapeutiche.

Dall'aspetto simile ad una carota, il daikon rappresenta un ingrediente molto utilizzato nella cucina giapponese per la preparazione di verdure, minestre e zuppe.

Tra le proprietà terapeutiche del daikon si annoverano:

- la capacità di favorire la digestione, soprattutto a seguito dell'assunzione di alimenti grassi;

- un valido aiuto nella distruzione di grassi in eccesso;

- un supporto contro i disturbi a carico del fegato;

- proprietà diuretiche, drenanti e depurative delle vie urinarie.

Il daikon, inoltre, è un alimento ipocalorico che garantisce tuttavia un notevole apporto di vitamina C e di vitamine del gruppo B. Esso è anche fonte di importanti minerali come ferro, magnesio, potassio, calcio e fosforo

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento
30 dicembre 2012 7 30 /12 /dicembre /2012 11:21

 

 

 

Alimento tradizionale della cucina orientale, le alghe possono trovare posto anche sulle nostre tavole in molte ricette gustose.

Le alghe sono particolarmente indicate per chi segue una dieta veg, considerato il loro notevole apporto di proteine e l'elevata concentrazione di vitamine e minerali.

Esistono molteplici varietà di alghe. Ve ne proponiamo alcune più diffuse in Occidente per familiarizzare con questo cibo che porterà in tavola un po' di sapore di mare:

- alghe kombu, hanno un sapore dolce e si usano soprattutto nella cottura dei legumi o per insaporire zuppe e minestre;

- alghe wakame, possono essere servite con altre verdure o utilizzate come ingrediente delle zuppe;

- alghe nori, note per la capacità di ridurre il tasso di colesterolo, si possono servire tostate per far loro riacquistare il loro caratteristico colore verde.

 

Repost 0
Published by blogdituttounpo - in cucina
scrivi un commento