Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 luglio 2011 1 11 /07 /luglio /2011 11:36

Nulla si crea nulla si distrugge, tutto si trasforma. La massima di Lavoisier sintetizza una delle regole a cui dovremmo ispirarci nel nostro tentativo di rapportarci in modo il più possibile “friendly” all’ambiente.

Un'applicazione concreta di questo principio è il processo virtuoso di riciclo realizzato tra Anagni e Sassuolo. La fabbrica Vallone di Anagni è uno degli impianti del Lazio specializzato nel trattamento di rifiuti elettronici (tra cui vecchi televisori dismessi), mentre a Sassuolo ha sede la Refin che si occupa della produzione e vendita di piastrelle. Entrambe le aziende aderiscono al progetto Glass Plus all’interno del programma europeo Eco-innovation che punta a rendere la spazzatura un “prodotto green” riutilizzabile a livello industriale. L’avvento delle TV con schermi LCD e al plasma ha reso i televisori a tubo catodico un apparecchio tecnologico “preistorico” e la rottamazione di queste TV è stata incentivata e accelerata negli ultimi tempi anche dal passaggio al digitale terrestre. Si calcola che ancora circa 20 milioni di famiglie italiane siano ancora in possesso di un vecchio televisore a tubo catodico in casa ma pochi sono a conoscenza della possibilità di riciclo di questi oggetti.

Ma quali sono le possibilità di riutilizzo di tali apparecchi? I vecchi modelli di TV rappresentano una fonte notevole di vetro che tra Anagni e Sassuolo viene riutilizzata per la produzione di piastrelle: una piastrella di 60 cm per 60 contiene fino ad un kg e mezzo di vetro proveniente da un solo apparecchio televisivo. Per mezzo di un apposito processo di smontaggio e bonificazione del tubo catodico dagli scarti pericolosi, si stima di poter recuperare oltre il 90 % dei materiali (tra cui vetro, plastica, ferro e rame). In particolare, gli usi del vetro riciclato dal vecchio tubo catodico (per l’esattezza la metà del peso dell’elettrodomestico) possono comprendere non solo un rientro nelle nostre case sottoforma di piastrelle per il pavimento, ma anche possibilità di impiego nel design e nel campo della radiologia medica.

tv color

Condividi post

Repost 0
Published by Edith - in ambiente
scrivi un commento

commenti